Vi raccontiamo chi siamo…

Macchia del Barone

Nel territorio di Melendugno, al confine con Otranto, vi è una vasta area, di circa 1.000 ettari, interamente ricoperta da olivi secolari: è la Macchia del Barone, anticamente di proprietà dei Baroni d’Amely.

La produzione media della cooperativa è di circa 6.000 q.li di olio prodotto per le diverse qualita’ commerciali; la produzione media della qualita’ extra è di circa 1.500 q.li prodotto secondo quanto previsto dal nostro disciplinare di produzione. La Cooperativa possiede un parco macchine ,sufficientemente dotato , per soddisfare le esigenze dei soci per le operazioni colturali , inoltre è dotata di tre scuotitori di cui due semoventi per la raccolta meccanica delle olive.

La coltura dell’olivo riveste importanza fondamentale per l’economia italiana e segnatamente per quella del Sud, con particolare riferimento alla produzione della Puglia. La produzione olivicola di Melendugno rappresenta , da sola , l’1 % della produzione nazionale e lo 0,3 % della produzione mondiale.

Cooperativa Rinascita Agricola

con sede nella Zona Industriale ed Artigianale di Melendugno è stata costituita il 3\12\1966 e nel gennaio 2007 ha incorporato altre due cooperative operanti sul territorio di Melendugno l’Oleificio Cooperativo di Melendugno e della Cooperativa Conca D’Oro di Borgagne per meglio affrontare le nuove sfide del mercato, razionalizzare gli impianti di trasformazione, riducendo i costi di gestione ed ampliando la gamma di offerte di nuovi prodotti sia a soci che ai turisti ospiti nelle nostre marine.

La produzione dell’olio extra vergine ha rispettato il  disciplinare Macchia del Barone che è venduto dalla Cooperativa  in confezioni di  vetro e in lattine, per corrispondenza o presso i locali della stessa. La Cooperativa produce olio biologico proveniente da oliveti di alcuni soci, che dopo l’esperienza della lotta guidata hanno intrapreso quella naturalistica con ottimi risultati . Il controllo dei campi in conduzione biologica sono affidati al Consorzio Controllo Prodotti Biologici (C.C.P.B.) di Bologna.

L’Oleificio Cooperativo Melendugno Rinascita Agricola ha promosso e costituito nel 1984 la Cassa Rurale ed Artigiana, ora Banca di Credito Cooperativo di Terra d’Otranto divenuta punto di riferimento per l’economia agricola del territorio.